Perchè giocare a Mobile Strike? Perchè lo dice Schwarzenegger!

Mobile Strike è uno strategico online, un MMO bellico ambientato ai giorni nostri.

mobile strike1

Gli obiettivi, in questo nuovo titolo EpicWar, sono costruire la nostra base e creare un esercito capace di difendere quella base.

Il gioco è diviso in due diverse modalità: la costruzione interna e la distruzione esterna.

Onestamente, i trailer che vedono protagonista un brillante Arnold Shwarzenegger ci hanno convinti da subito ed incentivati a provare un gioco che, seppur con modalità già viste, abbiamo apprezzato molto.

Fin da subito aiutati dal tutorial (che per la prima parte del gioco è davvero molto presente e non concede spazio all’intraprendenza) piuttosto lungo ed a tratti noioso, spiega quali sono le cose su cui lavorare e che priorità avere e resta comunque indispensabile.

Anche in Mobile Strike come si può immaginare , le risorse hanno un ruolo enorme, è necessario fare di tutto per la ricerca di nuove tecnologie , per poi aggiornare gli edifici e per migliorare le truppe e le armi .

La pietra, il petrolio, il ferro , il cibo e l’argento sono le cinque risorse di cui si ha bisogno per avere successo. Tra le risorse appare anche l’oro, che è possibile ottenere completando determinate missioni o tramite acquisti in-app.

Il raggiungere diversi obiettivi importanti solo durante la prima mezz’ora di gioco invoglia a continuare, qui c’è sempre qualcosa da fare o da seguire; le attività quotidiane da svolgere sono diverse e continui anche gli aggiornamenti per il progredire degli edifici .

Non è troppo importante quanto è grande la tua base, ma quanto è sicura; e non importa quante truppe hai, ma quanto sono forti e preparate.

Bella la varietà degli edifici possibili e delle armi, torrette mitragliatrici, lanciarazzi e persino laser, ma anche missili, carri armati e tutto quello che puoi immaginare di trovare in guerra, qui c’è. Meglio utilizzare un tablet in quanto è facile perdere tutti i dettagli e le azioni in un monitor troppo piccolo.
Il punto di forza del gioco sta sicuramente nelle alleanze, elemento già noto e punto a favore di questo genere.

Una volta entrati a fare parte di una di queste alleanze, potrete coordinare altri giocatori, combattere insieme i nemici e diventare più forti.

E’ attiva una chat alleanza che permette di poter parlare con i tuoi compagni di squadra e pianificare le future mosse. Considerando che l’obiettivo di questo gioco è quello di far fuori i nemici , parlare in privato e decidere una strategia può essere la chiave del gioco; la chat può essere utilizzata anche semplicemente per occuparsi di scambi di risorse.

Mobile Strike dispone (ovviamente) della possibilità di acquistare nuovi costruttori per avere in coda più edifici, per accelerare i tempi di realizzazione delle opere, acquistare risorse o completare il reclutamento di truppe. Piccola pecca l’insistenza con cui vengono proposti questi salti, è possibile acquistare praticamente tutto quello per cui non si ha voglia d’aspettare, ma sarebbe più fluido se non venisse proposto continuamente.

PANORAMICA RECENSIONE
grafica
intrattenimento
giocabilità
Articolo precedenteLa seconda guerra mondiale in un browser game, arriva Liberators
Articolo successivoStronghold Kingdoms un MMO di castelli da 5 milioni di utenti

Commenta!

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Evandro

Ultimamente ha preso una piega troppo pay for win.
Oltre un certo livello ci arrivi solo a pagamento, creando troppa disparità

LievtAmiez

Io ci gioco da mesi è mi piace tanto anche se ci sono pochi italiani , in ogni caso è un gioco per adulti.