Minecraft è un gioco stupido e senza senso?

A voi piace Minecraft? 1 ghz di RAM e 2 di CPU per mostrarvi quello che potreste vedere in Doom 2 camminando in avanti contro una parete. Se muori perdi tutti gli oggetti faticosamente costruiti passando ore tra tutorial di youtube fatti da bimbiminkia e forum di gente che parla un gergo incomprensibile al solo scopo di mettere in difficoltà il nuovo utente. Per non parlare del prezzo 19.50€ per PC (GTA San Andreas costa 10.50 euro nuovo e originale) e 7€ per Android.

Minecraft gioco stupido

Ma allora come si spiegano i milioni di titoli venduti (più di 30) e il milione di utenti di media che giocano on-line?. Io ho deciso di scoprirlo mettendolo a dura prova per un intera settimana, come se fosse un gioco vero, come se fosse un Final Fantasy, o un GTA. Questa che leggerete è una recensione over 30, per spiegare anche a chi non ha italiano la prima ora del lunedì mattina, lo strano algoritmo che stà dietro a un gioco virale.

Vi ricordare “Second Life”? I Sims? e “Archicad 2000”?. Bene! Fondeteli insieme toglietegli gli obbiettivi, settate la grafica al minimo e avrete “Minecraft”. Perfetto gioco per adolescenti senza libido. Lobomasmedizzati che cercano un modo per ingannare il tempo prima di avere altro tempo da ingannare.

Modalità Single Player

Tante volte ho pensato a come potrebbe essere un aldilà e devo dire che nei primi 60 minuti di gioco, mi ci sono quasi ritrovato. Comparirete in un punto casuale di un mondo che si basa su un algoritmo che produce risorse e quant’ altro, e basta. Li, da soli, senza altri giocatori con cui interagire. Camminate a lungo, qualche sporadica pecora o maiale vi faranno capire che state girando in tondo ( l’ orientamento non esiste in questo gioco ). Nessuno vi attaccherà fino al 20° minuto di gioco , quando calerà la notte e strani mostri, zombie e ragni più che altro, vi attaccheranno fino a che voi morirete. Rinascete, e lo scenario è lo stesso. Se non si può affermare che questa sia una proiezione di un possibile aldilà non saprei come spiegarvela.

Comunque, dopo la prima ora di gioco, andate su internet e cercate di capire come si gioca davvero. Ecco apparire dalla SERP di google, Max_paine_05 ( 05 forse il Q.I.), che vi dice che per sopravvivere ai nemici basta scavare un buco nel muro e richiuderlo dietro di se. Ottimo!!! Si prova! Funziona! Bene e adesso? Sempre Max_Paine_05 ci dice che ci possiamo frabbricare utensili come asce picconi e spade, per rendere più piacevole la nostra esperienza in questo limbo informatico che si prostra davanti a noi. E allora via!! A cercare pietre, oro, metalli, ovviamente scavando come un minatore il terreno o qualsiasi altra cosa. Si almeno sotto il punto di vista ecologico “Minecraft” è un gioco in cui non si butta via nulla ( fino a quando non ha l’ inventario pieno”).

Bene cari amici, adesso avrete, la vostra ascia di pietra, la vostra spada di pietra, il piccone di pietra, l’ accetta di pietra, avete anche ucciso senza pietà delle mucche e cotto con la fornace la loro carne per il sostentamento. Bene e adesso? Internet. Google. Ricerca “ scopo di Minecraft” . 68.900 risultati in 0.28 secondi e nessuno che ti dica con chiarezza che cosa cappero devi farci con il piccone, l’ ascia, la spada , la carne marcia, la mela… C’è chi dice che devi evocare dei boss, e per farlo devi impegnarti come per uccidere un “Ultima Weapon” a Final Fantasy, ma allora gioco a FF, almeno vedo delle poppe in HD e per lo meno se mi ammazza non devo ricreare, l’ ascia in pietra, il piccone in pietra, la spada di pietra, la fornace, uccidere le mucche, avere la carne marcia, la mela ecce cc…. Oppure c’è chi dice che non devi fare nulla, puoi creare cose stare li, polleggiare….. Polleggiare!?!?!
Se avete più di 30 anni e mi state dando ragione, il genio che ha creato questo gioco , ha capito in pieno questa generazione di “bimbiminkia 2010” e ha creato un gioco su misura per loro. Un gioco in cui non ti devi SBATTERE, perché il “bimbominkia 2010” non pensa nemmeno di sbattersi per qualcosa, nemmeno per il proprio divertimento, un gioco in cui non devi dar valore ai tuoi sforzi, come al “bimbominkia 2010” non importa di andare bene a scuola o in qualsiasi altra attività della vita. Un gioco che, come tutte le attività dei “bimbimiminkia” ( come farsi foto nei cessi, fare filmini nei cessi, bere per poi avere un motivo per continuare a farsi filmini e foto nei cessi, manco fossero dei rappresentanti di sanitari ), faccia passare il tempo tra il ritorno da scuola e la cena. Questo e’ Minecraft!!!

Un gioco simile a Real Life, ma senza l’ obbiettivo del cyber sex, un gioco simile ai “Sims”, ma senza l’ obbiettivo del cyber sex, un gioco come gli ormai scomparsi “Browser game a testo” cioe’ quelli in cui ti veniva detto dal gioco tramite una scritta se la tua flotta aveva sconfitto l’ altra, ma senza l’ obbiettivo di aspettare la fine del download del video hard.

Riflessione: come vedete amici over 30, nella vita di tutti noi c’è una particolare età che va dagli 11 ai 16, ma per molti fino ai 40 /50 , in cui si ha molto tempo libero. Tempo libero che poi diminuisce sempre di più perché dedicato a cose reali come la famiglia, il lavoro per mantenere la famiglia, le file alle poste… Tutte cose che non interessano gli adolescenti.

Minecraft è il gioco della nuova adolescenza, che di base è annoiata, svogliata e senza prospettive come lo era la nostra. Minecraft per loro è un evasione dal mondo, come lo era per noi Super Mario o Mortal Kombat, poco importa dello scopo. In fondo lo scopo di tutto il divertimento è sempre “L’ EVASIONE”.
Genitori, giocate a “Minecraft” se non avete nulla da fare, o usatelo con il vostro figlioletto come strumento per costruire strutture semplici in 3D. W “MINECRAFT”!

Commenta!

Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Martina

Avrei qualcosa da dire a riguardo 1.certo che se non vuoi giocare da solo non capisco che senso a premere single player 2. Hai fatto survival quindi se non vuoi sopravvivere non so perché entri in survival e non in creative 3. Ora ditemi che senso a non fare nulla quando è evidente che ti uccideranno 4. Se torni nel posto dove sei morto vedrai che sarà tutto li ad aspettarti 5. Per il fatto del inventario pieno basta creare una cassa 5. Lo scopo è uccidere l’enderdragon 6. Se ti piace così tanto gta visto che ci gioceresti pure… Leggi il resto »

Signore del mondo

Caro Sigfrido Berretta, ci sono alcuni punti che vorrei esporvi,e conoscendo gente come te sono costretto a scriverli in questo lessico noioso
Punto 1:l’unico errore di ortografia che ho visto l’hai scritto tu
Punto 2:se dobbiamo dire che minecraft non ha senso, allora dobbiamo anche dire che a GTA conta solo la violenza, ed anche a GTA se non si imposta la modalità multigiocatore si gioca da soli (cosa banale sopra la quale chi ha scritto l’articolo è passato)
Punto 3:dato che non ti ha insultato nessuno, non vedo perché hai dovuto insultare gli altri

periodico

su minecraft è noioso il single player…alle lunghe intendo. perché i temi trattati su minecraft sono 2: sopravvivenza e creatività. la trama è ovvio che non c’è perché è il giocatore stesso che la scrive con le sue esperienze di gioco. quindi la sopravvivenza, per esistere, deve avere creatività che può essere sia artistica (case bizzarre e alcune volte belle da vedere), che tecnica (circuiti avanzati che agevolano il gioco). è un gioco send-box fondamentalmente, è dovuto tutto ciò. ci sono altri elementi su Minecraft che arricchiscono molto il gioco: i mondi paralleli l’ender-dragon magie e pozioni mondi completamente diversi… Leggi il resto »

Sigfrido Berretta

State calmi bimnbi che arrivano i fruttini con i flauti al cioccolato, anche io alla vostra erà non usavo le lettere accentate, e stavo ore a giocare a Gran Turismo. Frezza, fai il pro gamere e scrivi tu il perchè hai deciso di passare del tempo in un mondo a pixel a zappare la terra! Siamo tutti in trepida attesa!!! Vi vogliamo bene !!

frezza

Tu stai tra il male e il molto male, fatti vedere da uno bravo.

zahir

E’ bello il gioco e bello e la recensione per niente.
Ci sono tanti utenti che si collegano ogni secondo per chattare e giocare.
Ci sono molte cose che in nessun altro gioco ci sono.