Non t’arrabbiare, il popolare gioco in scatola è online, su FB

Calmo, giocatore: il titolo di Non T’Arrabbiare non è solo un nome, ma anche un consiglio, dato che gli imprevisti durante la tua partita potrebbero essere tanti da fari letteralmente perdere la pazienza e quindi mollare la partita.

Non t'arrabbiare, gioco.Non t’arrabbiare dunque: questo anche perché il gioco è realizzato in maniera ottima, sia dal punto di vista grafico, con tanto di pedine che si muovono veloci sul tabellone e dadi lanciati che hanno ottime animazioni, sia dal punto di vista sonoro, dato che la musichetta ti farà sorridere, il rumore delle pedine è molto reale e soprattutto il lancio dei dadi ti farà provare la sensazione di essere di fronte ad un tabellone reale, e non allo schermo del computer o dispositivo mobile.

Non ti devi arrabbiare nemmeno se i tuoi avversari hanno più fortuna di te: si tratta di un gioco tutti contro tutti per un massimo di quattro giocatori contemporaneamente, e per fortuna non si possono usare trucchi o imbrogli per vincere. Lo scopo è semplicissimo: partendo da un punto del tabellone, devi cercare di completare il giro con le tue pedine e dunque riuscire a posizionarle nella zona colorata che corrisponde a quello delle tue pedine. Di conseguenza, le pedine gialle devono completare il giro del tabellone e posizionarsi nelle caselle gialle, le verdi lo stesso così come dovranno fare le arancioni e le rosse.

Occhio però: non sarai solo nel tabellone, e se per caso dovessi venire mangiato da una pedina nemica, dovrai ripartire dall’inizio del tuo percorso, e quindi perderai tutto il progresso che hai compiuto. Se poi sono due le pedine che ti vengono mangiate, la rabbia potrebbe aumentare ma, come dice il titolo stesso del gioco, non t’arrabbiare nemmeno in questa situazione.

Per giocare bastano pochissimi passaggi: una volta che i giocatori ci sono tutti, inizia il lancio dei dadi, e di conseguenza la corsa verso la posizione finale delle pedini. Clicca sui dadi ed ottieni un buon punteggio, mangia le pedine avversarie e conquista le posizioni colorare della tua parte di tabellone, e ricorda: non t’arrabbiare mai, anche quando perdi e sei ad un passo dalla vittoria.

Prova Non T’Arrabbiare su Facebook 😉

Commenta!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments