Vikings Gone Wild, difendi il tuo villaggio Vikingo dagli Zombie!

Vikings Gone Wild è uno di quei videogiochi per Facebook che riesce ad affascinare schiere di videogiocatori, che siano di prima o di ultimissima generazione.

Vikings Gone Wild.

Innanzitutto va detto che è un gestionale, si tratta dunque di prendere il controllo di un villaggio, gestire le sue risorse e reclutare legioni di vichinghi. Lo scopo è quello di costruire un grande dominio fino a diventare l’indiscusso Imperatore del mondo. Il tutto, evitando la forza distruttiva degli zombie. Eh sì, ci sono anche loro.

Entriamo comunque nei particolari.
Dopo un breve ma essenziale tutorial iniziale, ci troviamo di fronte al gioco vero e proprio. Ciò che ne risulterà a priori è che Vinkings gone wild graficamente si pone su un piano diverso da quello dei suoi colleghi. Sostanzialmente bidimensionale, punta su uno stile Cartoon che riesce a far mantenere al prodotto il passo con i tempi e a presentarlo sotto un design quantomeno accattivante. Purtroppo il tutto risulta comunque troppo caotico da un punto di vista meramente estetico, con un’interfaccia dalle dimensioni esagerate, per nulla elegante. Se in più si aggiunge che il gioco è completamente in inglese allora l’entusiasmo viene notevolmente ridimensionato.
Passando invece ai pro, va detto che uno dei punti di forza di Vikings sono sicuramente i ritmi elevati. Benché quasi tutte le azioni all’interno del gioco richiedano un certo numero di minuti per essere concluse, questi sono inferiori in confronto alla stragrande maggioranza dei giochi disponibili.

Pieno di epiche battaglie, con un sistema approfondito di gestione delle risorse e la spassosa comparsa di orde di zombie a cui tener testa, il gioco si sforza di proporre sempre nuove sfide al giocatore, tentando di collocare il tutto in scenari e contesti affascinanti (zombie e vichinghi sono un’accoppiata a dir poco originale).

Benché come abbiamo visto siano presenti anche punti sfavorevoli, in generale possiamo ammettere che ai più Vikings gone wild risulterà poco noioso, riuscendo a intrattenere e divertire anche i videogiocatori più esigenti.

Prova subito Vikings Gone Wild su Facebook

Commenta!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments