Throne Rush RPG di strategia medievale su FB e Mobile

Il Medioevo come nessuno lo ha mai vissuto: ecco che su Facebook approda il gioco Throne Rush, dove guerrieri, elfi e tanti altri mostri e figure mitologiche permetteranno al giocatore di conquistare terreni in tutto il mondo.

Throne Rush.

Il gioco non si discosta molto dai classici giochi strategici presenti sul web, in quanto alla base dello stesso gioco vi è la costruzione delle varie strutture per produrre cibo, denaro ed altri elementi che torneranno utili per la costruzione del proprio impero virtuale. Questo non significa che il gioco è noioso: al contrario, ci si divertirà molto, dato che difficilmente in un gioco vengono inserite tante figure mitologiche e guerrieri da poter schierare in campo.

Costruzioni e upgrade

Come detto prima, la parte fondamentale è rappresentata dalle costruzioni: il primo di tutti è il Castello, che permette agli utenti di poter potenziare il loro regno, dato che maggiore sarà il suo livello, maggiori saranno le costruzioni che potranno essere inserite nel terreno di gioco. Per costruire sarà necessario cliccare sull’icona del martello e scegliere il tipo di costruzione da inserire: ognuna di esse produrrà elementi utili per progredire nel gioco, come le miniere, che producono oro o i mulini a vento che produrranno il pane. Per poter invece fare gli upgrade, bisognerà cliccare sulla struttura e sulla voce Upgrade, per potenziarla ulteriormente, ottenendo quindi dei benefici che torneranno anch’essi utili nel proseguimento del gioco.

Le truppe e le battaglie

La parte delle battaglie invece è anch’essa molto strategica: il giocatore deve solamente schierare sul campo tutte le truppe che vuole, ed attendere che queste distruggano il castello e le altre costruzioni presenti nei vari livelli della mappa. Attenzione però: le torri con gli archi potrebbero essere fatali, dato che ogni livello avrà muri o torrette difensive sempre più potenti. Inoltre, sia che i soldati vengano uccisi, sia che sopravvivano, questi non torneranno alla base, dato che rimarranno sul campo di battaglia.
Dunque bisogna scegliere con attenzione quanti e quali truppe far scendere in campo.

Gli immortali

Vi è però una novità: nel gioco sono incluse anche truppe immortali, ovvero particolari soldati che non solo torneranno sul campo, ma che, una volta sconfitti, potranno rigenerare la loro energia ed esser schierati nella battaglia successiva. Questi si trovano nella taverna, che deve essere costruita nel terreno di gioco: i super soldati immortali possono essere reclutati solo con le gemme, che si potranno acquisire in determinate missioni, acquistate o ottenute dopo aver sconfitto diversi avversari reali, ovvero altri giocatori.

La difesa

Per proteggere il proprio regno è opportuno costruire dei muri potenti e mettere delle torrette difensive: la disposizione ovviamente sarà a discrezione del giocatore, che deciderà come inserire questi elementi e come difendere il suo regno.

Gli avversari umani

Infine, bisogna sottolineare che anche gli altri giocatori possono attaccare e pertanto è bene avere sempre i soldati nel proprio territorio di gioco, in maniera che questo possa essere difeso al meglio. Gli attacchi possono avvenire in un qualsiasi momento del giorno, senza alcun preavviso.

Prima del video trailer e gameplay ecco la pagina da dove giocare su Facebook o scaricare per Mobile.

[youtube 4CKqqEJ4u2o 700]

Commenta!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments