Uno dei rompicapi più amati e giocati di sempre è tornato: ecco il secondo capitolo di Doors&Rooms, ricco di nuovissimi giochi e di tanti misteri.

Doors & Rooms 2

Come nel primo capitolo, ancora una volta il gioco ha alla base un semplice concetto: quello di stimolare la perspicacia e l’intelletto del giocatore, che dovrà dunque sfruttare al meglio il suo intuito e cervello per poter scappare dalle varie stanze nelle quali si trova.

Il gioco è accompagnato da una grafica spettacolare in HD molto realistica: in una stanza ci sono tantissimi oggetti realizzati con un grande livello di dettagli, e molti di essi torneranno utili al giocatore per poter scappare dalla stanza nella quale si trova.
Occhio dunque e tanta concentrazione: si tratta di un gioco molto interessante che sicuramente riuscirà a far appassionare coloro che nei giochi ricercano alti livelli di sfida, e che vogliono mettersi alla prova senza trucchi ed inganni, sfruttando solamente le proprie capacità.

Il gioco

Ogni stanza, come detto prima, è ricca di oggetti, ed alcuni di essi torneranno utili nella risoluzione dei misteri: bisogna avere quindi gli occhi aperti e concentrarsi al massimo per trovare anche il più piccolo indizio, il quale potrebbe esser quello necessario per completare un livello.

Per scoprire se un oggetto è utile, basta cliccare su di esso: se si ha avuto un’ottima intuizione, l’oggetto verrà inserito nell’inventario e potrà poi esser utilizzato successivamente per poter proseguire nella risoluzione del mistero.

Lo scopo del gioco è semplice: riuscire ad aprire ogni singola porta e scappare, superando con velocità i vari livelli di gioco, ognuno dei quali rappresenta una vera e propria sfida.

Gli enigmi

Diversi saranno gli enigmi che verranno proposti: ricostruire delle forme, eseguire calcoli matematici, scrivere combinazioni nelle casseforti e quant’altro. Bisogna dunque osservare con calma lo scenario, in maniera tale che ogni singolo enigma possa essere completato, e dunque si possa finalmente fuggire dalla stanza nella quale si è imprigionati.

Stelle bonus e quiz

Ogni livello sarà accompagnato inoltre da due elementi: il primo è la stella bonus, e questa si trova all’interno del livello. La stella bonus è spesso nascosta tra i vari oggetti: ad esempio, una stellina appesa al muro potrebbe esser la stella bonus, e per poterla ottenere basta semplicemente toccarla. I quiz invece sono sempre presenti nel palmare (iPad): questo è appoggiato su un tavolo, e per poter risolvere il quiz bisogna cliccare sul palmare e dare la risposta esatta al quesito proposto.
Ad esempio, nei primi livelli vi è una scritta numerica colorata: nel palmare verrà richiesto l’inserimento del numero in base ai colori delle cifre che lo compongo.

Nel tutorial, e per l’esattezza nel primo livello vi è la scritta 437, coi colori rosso, blu e giallo: nel palmare invece vi sono tre punti interrogativi, colorati rispettivamente di giallo, rosso e blu. La soluzione per poter ottenere la stella quiz sarà 743, dato che bisogna invertire le cifre in base alla colorazione dei numeri: questo è solo il primo dei tantissimi quiz che vengono proposti nel gioco, e che quindi faranno divertire maggiormente il giocatore.

La mano di Dio, l’inventario e gli indizi acquistabili

Vi sono infine tre elementi del gioco, che potranno esser utilizzati per poter completare i livelli: il primo è la mano di Dio, presente in ogni livello, la quale permette al giocatore di completare subito uno dei tanti enigmi. Ad esempio, se il giocatore ha un piccolo problema nel risolvere un quiz, cliccando sulla mano di Dio questo verrà completato subito, e la soluzione permetterà allo stesso giocatore di poter ottenere la stella.

Nell’inventario invece ci sono tutti gli oggetti trovati nel livello: questi potranno essere utilizzati, ad esempio come la chiave per aprire la porta, smontati per ottenere altri oggetti oppure combinati per ottenere un unico oggetto utilizzabile importante per il proseguimento del livello.

Infine vi sono gli indizi che si possono acquistare: se il giocatore è in difficoltà, spendendo le monete virtuali, che si otterranno completando i livelli con le stelle, si potranno trovare gli oggetti utili per poter proseguire nel gioco, e per lo specifico nel livello, anche se questo modo di fare potrebbe far calare il divertimento.

Infine vi sono le altre chiavi: queste sono utili per sbloccare i livelli successivi, e si ricaricano ogni sessanta minuti. Ad esempio, dopo aver completato il primo livello, si dovrà usare una chiave per accedere a quello successivo.

Questo è tutto quello che bisogna sapere del gioco rompicapo Doors&Rooms 2, disponibile per dispositivi mobili con Android ed iOS.

> Scaricalo gratis per Android
> Scaricalo gratis per iOS

Qui invece trovi la guida per tutte le soluzioni del gioco, vi lascio con il trailer ufficiale 😉

[youtube Ji-wdQOltyI 700]

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.