Final Eden, il gioco sul dopo 2012

Final EdenAmici di Fantagiochi vi parlo di un gioco che sfrutta una paura generale che è dentro ognuno di noi, ovvero l’avvicinamento del 21 Dicembre 2012, considerato da alcuni un giorno molto particolare, nel quale potrebbe accadere qualcosa di veramente inaspettato.

A prescindere da quello in cui crediate, la Kabam ha creato un gioco che propone uno scenario post-apocalittico, intitolato Final Eden,  un MMO ambientato precisamente nel 2040, data in cui il mondo, o almeno ciò che ne rimane comincia a riprendersi, tra faide locali, rivolte tra i sopravvissuti, non più abituati al vivere sereno pre 2012.

Si tratta in effetti di un gioco di ruolo, nel quale dovremmo difenderci e attaccare, senza uno scopo preciso, a dire la verità, la storia non è molto chiara sulle motivazioni della guerra, a parte il desiderio di vendetta per ciò che è stato fatto, non si trovano le ragioni sulle origini dello screzio tra le popolazioni sopravvissute.

La grafica lascia un po’ a desiderare e si può dire lo stesso delle animazioni, è un MMORPG sicuramente già visto che non porta nulla di nuovo, ripropone un target che ha riscosso successo, ma non è detto che il settore continuerà ad essere seguito.

Una story-line principale, delle missioni secondarie con quest proposte a caso dai passanti, alcuni NPC che ci permettono di rinforzare i nostri equipaggiamenti e le nostre abilità, avversari sempre più forti che cercano il predominio della zona.

Finale Eden risulta familiare agli appassionati di strategia, forse anche troppo, dei tutorial spiegano le funzioni principali del gioco, ma gli amanti del settore ormai sapranno tutto a memoria.

Commenta!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments