Dawn of the dragonsVi ho da poco parlato di Legacy of a Thousand Suns, il gioco testuale ambientato in un universo fantascientifico. Si può dire che Dawn of the dragons sia la controparte fantasy del primo.

Avremo infatti qui a che fare con mostri, maghi, incantesimi di ogni sorta, il tutto in un mondo magico e inospitale dove dietro ogni angolo di nasconde la minaccia e il pericolo del maligno. Il fantasy sembra oramai spopolare su Facebook e questo gioco non è un’eccezione. Ma voi vi starete chiedendo: perché dobbiamo giocare a Dawn of the dragons?

Semplicemente perché è un gioco molto divertente, immediato e non troppo celebrale per essere un gioco testuale. Come Legacy of a Thousand Suns l’unica pecca è che è completamente in inglese. Se non vi farete scoraggiare da questo particolare (tral’altro sormontabile) scoprirete un’avventura che vale davvero la pena di vivere.

Appena inizieremo a giocare prenderemo il comando del nostro eroe personalizato, dovremo sceglierne il nome il sesso e persoanlizzare l’estetica del nostro avatar. Il gioco è composto da missioni che verranno elencate nell’apposita schermata, noi dovremo decidere se prenderne parte o meno.

A missione terminata riceveremo delle ricompense in termini di denaro, esperienza o altro. Per inizare una missione ci sono dei requisiti che occorre soddisfare, se non possediamo i requisiti non possiamo partecipare alla missione. Le missioni sono risolte in maniera testuale, un messagio ci indicherà il buon esito delle stesse anche attraverso l’avanzamento della barra colorata.

Dawn of the dragons non vincerà certo il premio per originalità ma è un gioco piacevole e divertente per chi è amante del fantasy e appassionato delle avventure testuali. Se volete provarlo non vi resta che collegarvi a Facebook e cliccare sul link di seguito … Buon gioco a tutti!

Gioca a Dawn of the Dragons su Facebook!

Commenta!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.