Un MMO tutto italiano? Lord of Wars!

Lords of Wars, mmo medievale italianoEccoci a rilanciare un browser game emozionante e tutto italiano. Si tratta di Lords of Wars, messo a punto da Bes Entertainment. L’ambientazione e la storia del gioco si concentrano su un mondo lontano, ancora senza nome, dominato da tante creature fantasy.

L’obiettivo del gioco è quello di riuscire, attraverso la giusta strategia, a costruire il proprio impero virtuale e colonizzare altri territori al fine di arrivare ad essere il giocatore più potente esistente all’interno del gioco. Per iniziare è necessaria la sola registrazione, essendo un browser game vi ricordo non è richiesta nessuna installazione sul proprio PC, è sufficiente un browser web come Mozilla Firefox (consigliato) o Google Chrome.

Una volta creato il vostro account personale, dovrete decidere quale direzione prendere. Se essere una creatura dei boschi, come Elfo, un classico Umano oppure se seguire la via del male come Orco o Non Morto. In base a quello che sceglierete dovrete affrontare combattimenti e battaglie contro “nemici” reali come voi che vogliono invadere i vostri territori.

Nelle colonie di cui si è il proprietario si potranno costruire edifici e cercare di servire il proprio popolo nel migliore dei modi. Molte opzioni sono presenti nel menu dei cittadini e tutte queste permettono una gestione differente. Dovrete suddividerli e decidere quale lavoro fargli ricoprire, come taglialegna, oppure minatori ed altri ancora. Ma non esistono solamente loro, perché un’altra parte importante è ricoperta dagli edifici. Ce ne sono di diverso tipo. Inizialmente non si avrà la possibilità di costruire tutto quello che si vuole, ma si avranno a disposizione solamente alcune strutture. Poi con l’andare del tempo e con l’accumulo di risorse si potranno edificare anche altri palazzi più grandi.

Per quanto riguarda l’esercito, come per gli edifici all’inizio non si avrà la facoltà di poter addestrare le proprie truppe. Poi con la costruzione di caserme e di edifici simili, avrete l’obbligo di seguire anche i soldati e indirizzarli nel verso giusto. Si potranno quindi attaccare i propri vicini, ma anche effettuare missioni di ricerca nelle foreste, nelle montagne, nelle miniere e nei laghetti sparsi per il territorio, alla ricerca di risorse aggiuntive ma anche di truppe autoctone da assoldare.

Vi potrete riunire in gilde, con altri giocatori e formare un gruppo che dominerà una sezione della mappa, oppure potete fondarne una voi, appena raggiunto il giusto livello di fama.

Lords Of Wars offre anche entusiasmanti quest da superare. Di tanto in tanto nuove missioni vengono introdotte per rendere il gioco molto più attivo e pieno di adrenalina. Ogni Quest da come premio risorse, ma soprattutto artefatti da far indossare al proprio Generale, il quale guidando le vostre truppe applicherà ad esse i propri bonus. Egli guadagna esperienza ad ogni combattimento, per cui va tenuto d’occhio!

Il consiglio quindi è quello di iscriversi e di intraprendere questo viaggio all’interno di un browser game veramente carino e sempre in miglioramento. Gli sviluppatori hanno in programma di inserire Nani e Demoni nella scelta iniziale della razza, di avere una mappa del mondo isometrica e con l’aggiunta del mare, da superare con le navi o con i mezzi volanti. E’ in programma anche un metodo di combattimento più strategico e l’utilizzo promiscuo di razze diverse, in combattimento. E’ previsto anche tutta la gestione delle magie, sia per l’attacco che per la difesa.

Commenta!

2 COMMENTI

  1. Ciao Yonghon, sono l’amministratore del gioco. Hai controllato nella sezione spam della tua posta? Forse la mail di attivazione è finita per sbaglio li.
    Altrimenti fammi sapere quale nick hai registrato e vedo se posso riattivarti io.
    Tieni conto che l’attivazione manuale dell’account l’abbiamo tolta per evitare chi dava email fasulle, per creare doppi e tripli account.
    Se vuoi, iscriviti al forum e contattami li dentro, sono “spasquini”.

  2. Bella l idea ma io aspetto la mail di attivazione da un ora 🙂 e in piu’ non c’e’ il modulo per auto convalidarsi l account, e in piu’ se tu torni indietro dopo che hai fatto invia la tua psw e’ in chiaro, tutte cosette che potrebbero con il tempo ( spero breve ) mettere apposto sopratutto quello della psw in chiaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here