Giocare gratis: su internet è il posto giusto

Giocare gratis su internet.La rete si trova sempre in evoluzione e i suoi cambiamenti non sembrano arrestarsi. Essa si trasforma a vista d’occhio e le sue declinazioni si moltiplicano ogni giorno. Uno degli aspetti più interessanti della rete è quello della gratuità.

A partire dalla fantastica enciclopedia libera virtuale (la famosissima Wikipedia), passando alle migliaia di risorse alle quali è possibile attingere online, la rete fornisce informazioni, su quasi ogni argomento, termine e tema, accessibili a chiunque. È altrettanto vero che tanti siti, software e risorse, sono a pagamento, ma basta sapersi un poco destreggiare nel mare di internet per orientarsi verso qualcosa di gratuito ed utile allo stesso tempo. Ma veniamo al nostro interesse principale: giochi e videogiochi, direi… fantagiochi! Le discriminazioni hanno sempre insidiato le relazioni sociali, determinandone così, spesso, la loro rovina, poiché sono proprio le discriminazioni a creare le fratture principali dei rapporti fra le persone.

La rete, ben utilizzata, è in grado di apporre toppe a queste rotture relazionali. In particolare a quanto riguarda i rapporti amicali fra i più giovani e gli adolescenti. Il personal computer e la connessione adsl sono, oggi, talmente diffusi che la discriminazione fra chi li possiede e chi invece non ne può usufruire è pressoché nulla. Ciò fa sì che gli adolescenti si trovino al medesimo livello, poiché online vi sono passatempi grandiosi, ma soprattutto in grado di sostituire anche quelli forniti dalle prestigiose e onerosissime consoles.

Online, e il nostro Fantagiochi ne dà testimonianza, vi sono risorse giocose alle quali è possibile accedere gratuitamente e liberamente. Addirittura, tengo a dirlo, spesso la rete è più avanti delle consoles, ed è in grado di offrire una quantità maggiore di servizi e novità. Non da ultimo, infatti, le consoles più avanzate si sono adattate ad una comunicazione interattiva che permette ai loro padroni di connettersi attraverso la rete. Insomma, diciamolo, la rete sta diventando sempre più il perno della comunicazione della post modernità.

Le iniziative sulla rete corrono in real time e senza spesa. E dà la possibilità, a chi entra nella sua logica, di risparmiare Euro su Euro, sia in acquisti quanto in tariffe telefoniche e tanto altro!

Direi proprio, se così vogliamo dire, che la rete è una delle baie in cui i poveri naufraghi della crisi che caratterizza questo periodo storico possono almeno prendere fiato e sentirsi come i naviganti delle crociere.

Commenta!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments