Country Story, il rivale di Farmville!

Country StoryDopo Pet Society, Happy Pets e tutti gli altri, non poteva mancare anche Country Story all’appello dei giochi di Facebook. Direte, si ma è simile agli altri. Verissimo, ma è anche questo il suo successo. Non si sa bene il motivo, ma agli utenti del social network questo tipo di giochi piace moltissimo. E visto che è di vostro gradimento, vediamo un po’ di cosa parla. Innanzitutto, chiamandosi con questo nome già si capisce qual’è l’argomento, cioè quello di coltivare la propria fattoria, in stile Farmville.

Si sa che le varie ditte di giochi social si sono sbizzarrite, ma in fatto di storie, non è che si siano sforzate così tanto. Infatti, possiamo dire che Country Story è la versione Playfish di Farmville by Zynga.

L’obiettivo è quello di scalare tutti i livelli di cui è composto il gioco. Per fare ciò sarà necessario coltivare la terra che si ha a disposizione, usare fertilizzante, annaffiare il tutto e alla fine raccogliere i frutti cresciuti.

Una volta che il vostro magazzino è pieno di frutta e verdura, potete decidere di venderli al mercato. In questo modo vi guadagnerete diversi soldini, che vi serviranno per acquistare altri semi all’interno dello shop.

Quando decidete di seminare il vostro campo, è necessario che vi occupiate di lui e di tutti i frutti della terra, che pian piano cresceranno. Per questo, è consigliato dare acqua, ma soprattutto, se volete che il vostro raccolto cresca in un batter d’occhio, utilizzare il fertilizzante, che una volta versato, farà crescere istantaneamente gli ortaggi.

Arrivati ad un certo livello, credo il terzo, potrete anche acquistare animali per la fattoria. Così riuscirete a riempire il vostro territorio con galline, pecorelle, mucche e molti altri animali.

Se volete, potete anche recarvi a far visita ad un vostro amico, che come voi ha aperto una fattoria su Facebook. Potrete aiutarlo se ne avrà bisogno, oppure raccogliere i suoi prodotti oramai cresciuti, che lui sbadatamente ha lasciato all’abbandono.

Per quanto riguarda la vostra casetta, avete la possibilità di decorarla, scegliendo con facilità tutti i colori che preferite e anche lo sfondo del paesaggio in cui siete collocati. Inoltre, potete abbellire il tutto con alberi colorati e super fantasiosi, che però potrete acquistare solo arrivati ad un certo punto e con una disponibilità economica rilevante.

Tenete sott’occhio anche la stamina del personaggio che all’interno di Country Story si prende cura della fattoria. Nel momento in cui chiede cibo cercate di fornirglielo velocemente, altrimenti ne risentirà e il vostro lavoro andrà a farsi benedire.

Dopo questa breve descrizione non mi resta che dirvi buona coltivazione e buon raccolto! Siate i migliori e vincete all’interno di Country Story su Facebook!

Commenta!

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

[…] Paese (Country Farm detto all’inglese) e assomiglia per filo e per segno a Farmville, Country Story and […]

antonio

Country Story è proprio il rivale di Farmville, sembrano quasi uguali!